VIDEO: Un passeggero grida “Allah Akbar” e obbliga il pilota ad un atterraggio d’emergenza

VIDEO: Un passeggero grida “Allah Akbar” e obbliga il pilota ad un atterraggio d’emergenza

Il 24 gennaio scorso, un uomo è stato arrestato dopo aver pregato ad alta voce davanti alla cabina di pilotaggio.

Un uomo di circa trent’anni ha avuto la cattiva idea di pregare davanti alla cabina di pilotaggio di un aereo. Questa scena ha avuto luogo su un volo della compagnia Transavia tra Parigi e Tunisi. Secondo la compagnia, l’uomo si sarebbe mostrato molto violento con il personale di bordo mentre cercava di entrare in cabina di pilotaggio, pregando.

Una situazione poco piacevole

Leggi anche
Non si aspettavano di pescare un pesce così enorme

In questa situazione, il pilota dell’aereo ha realizzato un atterraggio d’emergenza presso l’aeroporto di Nizza. Una volta a terra, l’uomo ha tentato di scappare mentre la polizia cercava di arrestarlo. L’uomo ha gridato “Allah Akbar”.

Poco dopo l’accaduto, l’uomo di nazionalità tunisina è stato liberato velocemente. L’esame medico realizzato ha infatti rivelato dei problemi psichiatrici secondo Le Parisien. Dopo essere uscito dall’aereo, è stato condotto in ospedale forzatamente.

Le immagini dello scontro con le forze dell'ordine nel video! 

Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri