Il disgustoso pasto di una scolopendra gigante

Il disgustoso pasto di una scolopendra gigante

Le scolopendre giganti sono predatori formidabili. Carnivore, sono note per essere aggressive e attaccare tutto ciò che incontrano. Il video qui sopra offre una panoramica impressionante della loro capacità.

Lungo fino a 30 centimetri, il centopiedi gigante o Scolopendra gigantea è uno dei millepiedi più grandi al mondo. Ma le sue dimensioni non sono l'unica caratteristica spaventosa di questa specie che si trova in Sud America e nei Caraibi. È davvero un predatore formidabile.

Nonostante le molte zampe e il lungo corpo, il centopiedi gigante è particolarmente agile ed è noto per essere molto aggressivo. Quindi tende a saltare su tutto ciò che può incrociare sul suo cammino. Secondo gli esperti, è in grado di prendere il sopravvento su molti invertebrati tra cui tarantole e molti vertebrati come lucertole, rane, serpenti e persino uccelli.

Un pasto impressionante 

La sua dieta carnivora è quindi molto varia. Nel video qui sopra, possiamo vedere una di queste creature divertirsi con un povero geco, fino a lasciare solo le ossa. Dobbiamo ammettere che il pasto è piuttosto spaventoso! Per sconfiggere la sua preda, la scolopendra usa i suoi uncini avvelenati ma anche le sue numerose zampe.

Leggi anche
Una creatura rarissima filmata in riva al mare

Dopo aver dominato e ucciso la sua preda, taglia accuratamente il suo cibo per gustarlo pezzo per pezzo. In Sud America e nei Caraibi, gli invertebrati possono infiltrarsi nelle case, portando ad incontri con gli esseri umani. Il loro morso è doloroso ma molto raramente è fatale.

Guarda nel video le immagini del pasto impressionante dell'enorme Scolopendra! Attenzione: deboli di stomaco astenersi!

Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri