Il meccanismo ipnotico di difesa delle api asiatiche contro le vespe

Il meccanismo ipnotico di difesa delle api asiatiche contro le vespe

Le api si sincronizzano in una specie di danza destinata a fuorviare le vespe che cercano di attaccare i loro nidi. Non ti stancherai di guardarlo.

La grande ape asiatica o ape gigante è una delle api mellifere (che produce miele) più comune. È tipica del sud-est asiatico, dell'Indonesia e dell'Australia. Il suo habitat naturale sono le foreste, anche se gli alveari di queste api sono stati identificati nelle città.

Vivono in società in favi che loro stesse costruiscono sui rami degli alberi. Il loro livello di organizzazione interna è molto alto. I compiti fondamentali che vengono distribuiti tra le api che compongono il favo sono: la conservazione del miele e del polline, l'allevamento delle api operaie e infine la difesa del favo.

Una tecnica affascinante 

Quest'ultimo compito porta le api in molte occasioni a sviluppare affascinanti comportamenti. Le grandi dimensioni di queste api fanno in modo che la maggior parte degli insetti non siano grandi predatori per loro. Ma non le liberano dagli uccelli o dai loro grandi arci-nemici: le vespe.

Una delle tattiche che l'ape asiatica usa per ingannare questi predatori consiste in una sorta di danza ipnotica tra tutte le api che difendono il favo. Non che queste api siano sceme... lo fanno affinché i predatori pensino di essere davanti ad un animale molto più grande (i nidi possono misurare fino a 1 metro) o semplicemente per trarli in inganno e spingerli alla ricerca di una preda più facile.

Il risultato è incredibile, la coordinazione è perfetta. Non perderti il video!

• Giada Di Matteo
Continua a leggere