Analizzando i suoi denti, gli esperti hanno scoperto la bizzarra professione di una donna egiziana

Analizzando i suoi denti, gli esperti hanno scoperto la bizzarra professione di una donna egiziana

Analizzando i denti di una donna che visse nell'Antico Egitto, gli archeologi hanno scoperto la sua professione insolita.

Le scoperte sull'Antico Egitto non finiscono mai di stupirci. Di recente, un’equipe di esperti dell'Università di Alberta, in Canada, ha analizzato i denti di una donna che visse nell'Antico Egitto, precisamente 4000 anni fa. Lo studio ha rivelato risultati sorprendenti.

Come si apprende dalla relazione pubblicata sulla rivista Elsevier, innanzitutto gli esperti hanno rilevato lesioni "che dimostrano una regolare igiene orale". Ma hanno trovato anche altri segni che dimostrano il modo insolito in cui la donna utilizzava i denti.

La scoperta a partire dai denti della donna

Gli archeologi sono rimasti senza parole perché l’analisi dei denti ha consentito loro di comprendere la professione di questa donna, che non era prettamente femminile.

Leggi anche
Gli scienziati ricostruiscono il volto di un’adolescente scomparsa 9000 anni fa

A loro parere, nell'Antico Egitto c’erano soltanto sette professioni possibili per le donne, che ad esempio erano sacerdotesse, cantanti, ballerine e ostetriche...

Ti riveliamo tutti i dettagli nel video!

• Eleonora Sanna
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri