Ecco perché non si dovrebbe mai camminare con l’auto in riserva

Ecco perché non si dovrebbe mai camminare con l’auto in riserva

Per sapere quanti chilometri potete ancora percorrere in auto, fate affidamento sulla spia della benzina? Non fidatevi: può giocare brutti scherzi.

Vi è mai capitato di finire con l’auto in panne, a corto di benzina, pur essendo convinti di poter percorrere ancora un po’ di strada? Vi eravate affidati alla spia della benzina, finché non vi ha tradito!

Mai fidarsi della spia della benzina

In effetti, sebbene le auto odierne siano ipertecnologiche e piene di indicatori hi-tech, il funzionamento della spia del carburante resta ancora piuttosto elementare. 

E quando la spia si accede c'è chi subito si fa prendere dall'ansia e chi invece non se ne accorge nemmeno. Arriveremo a casa o la macchina si fermerà? 

Leggi anche
VIDEO: Il fidanzato fa uno scherzo crudele alla sua ragazza

In generale, la riserva di quasi tutti i veicoli in commercio è di circa 50 km. Ma tale distanza è variabile a seconda del tragitto, della velocità, del traffico.

Scoprite nel video qui sopra 3 motivi per i quali non dovreste mai continuare a guidare con l'auto in riserva. La vostra macchina vi ringrazierà!

Eleonora Sanna
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri