Le predizioni della veggente cieca per il 2019

Le predizioni della veggente cieca per il 2019

Baba Vanga è conosciuta in tutto il mondo per le sue previsioni. Rinominata la Nostradamus dei Balcani, la veggente cieca originaria della Bulgaria ha azzeccato molte predizioni nel corso della sua vita. Sarà così anche per il 2019?

Per il 2019, la veggente bulgara ha realizzato una serie di previsioni riguardanti diversi fenomeni naturali e leader politici, come il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump o quello russo, Vladimir Putin.

Nonostante sia morta nel 1996, le sue previsioni arrivano fino ad oggi. La donna aveva previsto anche l’attacco terroristico alle Torri Gemelle l’11 settembre 2001 o l’elezione del presidente Barack ObamaBaba Vanga ha predetto anche la Terza Guerra mondiale, e speriamo che non ci azzecchi.

La veggente cieca

Baba Vanga ha trascorso tutta la vita a Rupite, sulle montagne. Nel 1942 si è sposata con un militare, Dimitar Gushterov, che le ha aperto molte porte, infatti molte autorità hanno iniziato a farle visita per questo motivo.

Inoltre, la veggente è stata membro di un centro di intelligenza paranormale. Ma c’è da dire che, nonostante le abbiano affibbiato molte profezie, non tutte si sono verificate. La donna è morta nel 1996, ma le sue profezie continuano a circolare. Scoprite nel video quelle per il 2019.

• Tommaso Longhi
Continua a leggere