Una balena salva una biologa da uno squalo tigre

Una balena salva una biologa da uno squalo tigre

Nel Pacifico del Sud è avvenuto un fatto surreale riguardante una balena e una biologa. Minacciata da uno squalo tigre, la studiosa è stata salvata grazie all’intervento di un mammifero marino.

Dopo aver dedicato la sua vita a studiare e proteggere le balene, la biologa americana Nan Hauser è stata infine salvata da una di loro. L’episodio è avvenuto al largo delle isole Cook, dove Nan Hauser si era recata ad osservare e a nuotare con una balena megattera.

Le ha salvato la vita 

Leggi anche
Megattera salva una biologa marina da uno squalo tigre

Occupata con la balena, la scienziata non si era accorta della presenza di uno squalo tigre che si dirigeva verso di lei. Fortunatamente la balena, che aveva avvertito la presenza dell’altro animale, ha fatto di tutto per allontanare Nan Hauser da lui. “Non capivo ciò che voleva fare la balena quando mi si è avvicinata e mi ha spinta per più di dieci minuti. Mi è sembrato che durasse per ore”, ha confidato Nan Hauser al giornale The Independent spiegando che una seconda balena ha cercato di respingere il predatore.

La balena la proteggeva con le proprie pinne e con la coda e l’avrebbe poi portata sul dorso per aiutarla a ritornare in superficie. “Ho trascorso gli ultimi 28 anni a proteggere le balene, e fino ad oggi, non sapevo che esse proteggessero me”, ha concluso la biologa tutt’ora meravigliata.

 

Giada Di Matteo
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri