Uno studio dimostra che l'effetto Pinocchio esiste

Uno studio dimostra che l'effetto Pinocchio esiste

A quanto pare, è possibile scoprire se una persona sta mentendo grazie al suo naso... un po’ come nel caso di Pinocchio! L'avreste mai detto? Ti spieghiamo i risultati di questo studio nel video! 

Carlo Collodi, l’autore delle Avventure di Pinocchio, descrisse un effetto famosissimo delle bugie sul burattino di legno: quando Pinocchio mente, il suo naso si allunga. A quanto pare, nella realtà succede qualcosa di simile!

Lo rivelano i ricercatori del Mind, Brain, and Behaviour Research Centre dell’Università di Granada, in Spagna. Per verificare questo mito, hanno utilizzato la termografia.

Durante i test effettuati nel 2012, gli studiosi hanno dimostrato l’esistenza dell’“effetto Pinocchio”. Sei anni dopo, hanno analizzato nuovamente il fenomeno su sessanta volontari a cui hanno chiesto di mentire a un conoscente durante una telefonata.

Tutto ha origine nel cervello

Il Dottor Emilio Gómez Milán ha illustrato lo studio al Daily Mail, i cui risultati incredibili potrebbero dare una svolta alle indagini della polizia durante gli interrogatori.

Ti riveliamo tutti i dettagli su questa scoperta nel video! Attenzione alle bugie da oggi in poi!

• Giada Di Matteo
Continua a leggere