Uno studio dimostra che l'effetto Pinocchio esiste

Uno studio dimostra che l'effetto Pinocchio esiste

A quanto pare, è possibile scoprire se una persona sta mentendo grazie al suo naso... un po’ come nel caso di Pinocchio! L'avreste mai detto? Ti spieghiamo i risultati di questo studio nel video! 

Carlo Collodi, l’autore delle Avventure di Pinocchio, descrisse un effetto famosissimo delle bugie sul burattino di legno: quando Pinocchio mente, il suo naso si allunga. A quanto pare, nella realtà succede qualcosa di simile!

Lo rivelano i ricercatori del Mind, Brain, and Behaviour Research Centre dell’Università di Granada, in Spagna. Per verificare questo mito, hanno utilizzato la termografia.

Durante i test effettuati nel 2012, gli studiosi hanno dimostrato l’esistenza dell’“effetto Pinocchio”. Sei anni dopo, hanno analizzato nuovamente il fenomeno su sessanta volontari a cui hanno chiesto di mentire a un conoscente durante una telefonata.

Leggi anche
La tecnica militare che ti consente di sapere se qualcuno sta mentendo

Tutto ha origine nel cervello

Il Dottor Emilio Gómez Milán ha illustrato lo studio al Daily Mail, i cui risultati incredibili potrebbero dare una svolta alle indagini della polizia durante gli interrogatori.

Ti riveliamo tutti i dettagli su questa scoperta nel video! Attenzione alle bugie da oggi in poi!

• Giada Di Matteo
Continua a leggere