I peggiori 'epic fail' dei calciatori sui social

  • Arda Turan - Su Twitter, ha cliccato nel posto sbagliato: su un post dove veniva presentata la maglietta celebrativa per la 'undecima' del Real Madrid. Per farsi perdonare dai tifosi catalani, ha utilizzato la scusa più classica: l'account hackerato!
  • Oxlade Chamberlain - Con i tifosi dell'Arsenal che spingono per una partenza di Wenger, Chamberlain ha messo like ad un post che chiede appunto il licenziamento del tecnico francese...
  • Gonzalo Higuain - L'argentino è spesso criticato per il suo peso. E allora posta una foto... photoshoppata. Ed ovviamente i tifosi se ne sono accorti.
  • Julio Rey - Il Deportivo aveva praticamente annunciato il suo acquisto. Ma ecco che saltano fuori alcuni post nei quali insulta il club galiziano. Risultato: trasferimento annullato!
  • M'Baye Niang - Ha retwittato un commento di un tifoso del Milan che chiedeva la partenza di Allegri. Ha poi twittato tre volte per scusarsi e dire che si era trattato di un 'errore'...

I social hanno un'importanza sempre maggiore per i calciatori... ma bisogna saperli usare in maniera intelligente! Ecco 10 errori (per non dire altro!) di calciatori sui social!

Chi al giorno d'oggi non utilizza Facebook, Tweeter e Instagram? E i calciatori non sono da meno. Utilizzati come veri e propri mezzi pubblicitari, sono apprezzatissimi anche dai vip e le star di tutto il mondo.

L'impatto di ogni singolo tweet o post è davvero impressionante... e con un numero mirabolante di followers non ci si possono permettere errori!

Scopri nella galleria i peggiori post dei calciatori più famosi... preparati ne vedrai delle belle! 

Giada Di Matteo
Questi figli di calciatori hanno giocato nelle stesse squadre dei padri

Questi figli di calciatori hanno giocato nelle stesse squadre dei padri


Nessuna connessione
Verificare i parametri