I peggiori 'epic fail' dei calciatori sui social

  • Arda Turan - Su Twitter, ha cliccato nel posto sbagliato: su un post dove veniva presentata la maglietta celebrativa per la 'undecima' del Real Madrid. Per farsi perdonare dai tifosi catalani, ha utilizzato la scusa più classica: l'account hackerato!
  • Oxlade Chamberlain - Con i tifosi dell'Arsenal che spingono per una partenza di Wenger, Chamberlain ha messo like ad un post che chiede appunto il licenziamento del tecnico francese...
  • Gonzalo Higuain - L'argentino è spesso criticato per il suo peso. E allora posta una foto... photoshoppata. Ed ovviamente i tifosi se ne sono accorti.
  • Julio Rey - Il Deportivo aveva praticamente annunciato il suo acquisto. Ma ecco che saltano fuori alcuni post nei quali insulta il club galiziano. Risultato: trasferimento annullato!
  • M'Baye Niang - Ha retwittato un commento di un tifoso del Milan che chiedeva la partenza di Allegri. Ha poi twittato tre volte per scusarsi e dire che si era trattato di un 'errore'...

I social hanno un'importanza sempre maggiore per i calciatori... ma bisogna saperli usare in maniera intelligente! Ecco 10 errori (per non dire altro!) di calciatori sui social!

Chi al giorno d'oggi non utilizza Facebook, Tweeter e Instagram? E i calciatori non sono da meno. Utilizzati come veri e propri mezzi pubblicitari, sono apprezzatissimi anche dai vip e le star di tutto il mondo.

L'impatto di ogni singolo tweet o post è davvero impressionante... e con un numero mirabolante di followers non ci si possono permettere errori!

Scopri nella galleria i peggiori post dei calciatori più famosi... preparati ne vedrai delle belle! 

Giada Di Matteo
Mondiali 2019: ecco le calciatrici più belle

Mondiali 2019: ecco le calciatrici più belle


Nessuna connessione
Verificare i parametri