Per festeggiare l'inizio dei Mondiali, la nazionale messicana si è lasciata un po' troppo andare

Per festeggiare l'inizio dei Mondiali, la nazionale messicana si è lasciata un po' troppo andare

Dopo la vittoria dell’amichevole contro la Scozia (1-0), nove giocatori della squadra messicana hanno voluto festeggiare in una maniera quantomeno insolita.

Rilassarsi prima di una competizione è importante, così come riuscire a creare una bella coesione di gruppo. I giocatori del Messico l’hanno capito e hanno deciso di unire l’utile al dilettevole.

Nessuna sanzione

I giocatori non verranno sanzionati perché, secondo Guillermo Cantu, il segretario generale della Federazione messicana, i giocatori “non hanno perso nessun allenamento” e hanno organizzato l’evento “durante il loro tempo libero”. Cantu si tira fuori dalle polemiche circa gli atti commessi dai giocatori. “Un giorno di riposo è un giorno di riposo. La libertà comporta questo genere di rischi”.

Un’abitudine dei Messicani

Avvenimenti analoghi si sono verificati anche in occasione del Mondiale in Africa del Sud nel 2010 e della Confederations Cup nel 2011. In queste due occasioni i giocatori erano stati sanzionati con una multa e con una sospensione di sei mesi.

Leggi anche
Quella volta in cui la Coppa del Mondo è stata rubata e ritrovata da un cane

Nel 2018 non ci sarà nessuna sanzione per il semplice fatto che senza 9 giocatori con ruoli così importanti la qualità della squadra in sede di Coppa del mondo risulterebbe troppo compromessa!

Scopri cosa hanno combinato nel video! 

Giada Di Matteo
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri