Star vietnamita rischia grosso per aver indossato questo vestito sul red carpet

Star vietnamita rischia grosso per aver indossato questo vestito sul red carpet

L'influencer vietnamita Ngoc Trinh ha indossato un abito molto leggero sulla Croisette à Cannes il 19 maggio scorso, provocando la rabbia del suo governo.

Sfilare in abiti (molto) succinti sul red carpet del Festival di Cannes può costare molto più di un semplice incidente di lingerie.

Il 19 maggio l'influencer vietnamita Ngoc Thrinh, di 29 anni, era dalle parti del Palais des Festivals per assistere alla proiezione del film A Hidden Life di Terence Malick. Modella e stilista di moda, la giovane donna è apparsa in un abito nero di pizzo completamente trasparente che faceva vedere chiaramente il suo corpo.

È proprio questo vestito che pone un problema. Secondo i media locali VNExpress, il ministro della Cultura, dello Sport e del Turismo del Paese non avrebbe apprezzato le foto di Ngoc Trinh, definendo il suo look "inappropriato" e "offensivo" durante un intervento davanti all'Assemblea nazionale del suo Paese, ad Hanoi.

Leggi anche
Emily Ratajkowski mostra il fondoschiena in un vestito a rete

"Non è un'artista delegata dal ministero inviata a questo evento. Tutto in lei era inappropriato, aggressivo e ha provocato indignazione", ha affermato nello specifico Nguyen Ngoc Thien, che ha proposto che la legge che si occupa dei cittadini vietnamiti colpevoli di attentato al pudore sia rivista. Ma non solo!

Scopri nel video qui sopra cosa rischia la giovane ragazza e l'abito che ha creato tanto scalpore. Cosa ne pensi? Non ti sembra che stiamo decisamente esagerando?

Eleonora Sanna
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri