Scoperta una carpa mutante a due teste

Scoperta una carpa mutante a due teste

Ultimamente compaiono sempre più esemplari nuovi e strani con più di una testa o con il doppio degli arti. Molti credono che sia colpa dell’inquinamento, ma si può trattare di motivazioni diverse.

Una carpa mutante sta facendo il giro del web da un po’ di tempo. Molti utenti di internet credono che l’animale avrebbe due bocche. Vediamo sempre più animali strani, come il famoso caso del pesce colomba catturato in Cina.

Secondo molte persone, queste mutazioni sarebbero dovute alla contaminazione radioattiva delle acque, nonostante molti altri credano che il motivo sia ben diverso. Si tratta di una carpa dalla testa grossa (Hypophthalmichtys molitrix) e il suo aspetto non è per niente piacevole.

Leggi anche
Il boa più raro della Terra trovato in vita dopo più di 60 anni

La carpa dalla testa grossa

Le ipotesi sulla natura della sua malformazione sono due. Secondo Earth Touch News, la più probabile non sarebbe quella della contaminazione ambientale. Scoprite cosa dice Timothy Mousseau, biologo dell’Università del South Carolina, sull’argomento. 

Non perdetevi le stupende immagini di questo esemplare: ve le mostriamo nel video!

• Giada Di Matteo
Continua a leggere