La chiesa più macabra al mondo: costruita con ossa umane è da brividi

La chiesa più macabra al mondo: costruita con ossa umane è da brividi

La cappella, costruita con più di 40.000 scheletri, è situata vicino Praga, in Repubblica Ceca.  

La chiesa di Sedlec, a 80 km da Praga, in Repubblica Ceca, può essere considerata la più macabra al mondo. È stata eretta su di un cimitero -  il che è già spaventoso! – ed è stata fatta con le ossa di 40.000 corpi.

Leggi anche
Alexander Smith dice di tornare dal futuro e lo prova mostrando una foto

La maggior parte delle ossa usate appartenevano alle vittime della Peste Nera, sotterrate nel suddetto cimitero nel XIV secolo, periodo in cui l’epidemia si diffuse in Europa. Successivamente, nel XV secolo, gran parte del cimitero fu usato per la costruzione della chiesa cattolica e i corpi che si trovavano lì furono riesumati, sbiancati e usati per costruirvi la cappella.

Tutte le decorazioni e la struttura sono composte da ossa umane, raggiungendo, approssimativamente, i 70.000 scheletri completi. Oggigiorno, si tratta di un’attrazione turistica che riunisce 200.000 persone ogni anno.

Sei curioso? Scopri l'interno della chiesa nel video!

Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri