Esistono droni camuffati da uccelli che spiano i cittadini

Esistono droni camuffati da uccelli che spiano i cittadini

Diffidate dei volatili perché tra loro potrebbero nascondersi dei robot! 

Sotto il nome in codice di "Operazione Colomba", in Cina sarebbe in fase di sperimentazione un sistema di spionaggio particolarmente avanzato, rivela il South China Morning Post. L’operazione, testata in questi giorni in cinque province del Paese da una trentina di agenzie militari e governative, consiste nello spiegamento di uno sciame di droni camuffati da uccelli.

 

Dei robot che si mescolano con la natura

Leggi anche
La polizia cinese usa degli occhiali molto speciali per scannerizzare i turisti

Questi droni sono stati progettati da un gruppo di ricercatori del Politecnico del Nord-Ovest della provincia di Shaanxi: misurano 50 centimetri e pesano 200 grammi, sono in grado di battere le ali come dei veri volatili, sono dotati di GPS e di una telecamera ad alta definizione. Le ali sono azionate da un motore elettrico così silenzioso che nemmeno gli altri uccelli si accorgerebbero della loro presenza. Possono essere pilotati a distanza grazie ad un sistema satellitare.

Siamo certi che questa tecnologia rappresenti un grande potenziale che potrà essere utilizzato su più grande scala in futuro. I vantaggi sarebbero sicuri nei settori militare e civile”, afferma Yang Wenqing, professore aggiunto presso la scuola di aeronautica dell’università.

Giada Di Matteo
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri