Un’incredibile grotta misteriosa scoperta in Cina

Un’incredibile grotta misteriosa scoperta in Cina

Una squadra di speleologi cinesi e inglesi ha esplorato una magnifica cavità, scoperta poco fa nel sud della Cina. Scansionata in tre dimensioni, la grotta “Tiankeng” ha rivelato dimensioni e elementi totalmente inaspettati.

"Squarci nel cielo": è questa la traduzione letterale della parola cinese "Tiankeng”. Questo termine, imprestato alla poesia, indica un tipo di formazione geologica di cui il Regno di Mezzo ha la quasi esclusività. Scientificamente parlando, si tratta di “mega foibe”, cavità immense dalle pareti ripide e aperte verso il cielo. Qualche giorno fa, gli scienziati hanno esplorato proprio una di queste depressioni carsiche. Una spedizione rischiosa, ma soprattutto… inaspettata!

In totale, questa impressionante cavità misura almeno 6,7 milioni di metri. Un’équipe cino-inglese si è occupata dell’esplorazione, diretta da Zhang Yuanhai – affiliato all’Istituto di geologia carsica dell’Accademia cinese delle scienze della Terra – e Andy Eavis, presidente della British Caving Association. Dal 4 all’8 ottobre scorso, i 19 valorosi esploratori si sono lanciati nell’esplorazione degli anfratti più nascosti, attrezzati di una semplice fune da arrampicata.

Una voragine unica al mondo

“Il volume della caverna è talmente esteso che riveste un’importanza internazionaleaffermano gli esperti in un comunicato pubblicato sul giornale ufficiale del ministero cinese delle scienze e delle tecnologie. Situata nella foresta del Guangxi – regione autonoma del Sud della Cina – la grotta monumentale “ è stato di fatto scoperta, l’anno scorso, in una spedizione di un’équipe di Hong Kong ed è stata ribattezzata “Hong Kong-Haiting Hall”, spiega il direttore della squadra cino-inglese Zhang Yuanhai.

La prodezza realizzata da questa seconda équipe di speleologi, quindi, è consistita nel penetrare nel cuore della cavità per confrontarsi con la sua immensità.

Stavolta, ne abbiamo principalmente misurato il volume e sancito l’interesse internazionale, grazie ad una scansione 3D” rivela Zhang Yuanhai. Quantomeno, le misurazioni di questo bene naturalistico possono competere con le più ambiziose opere create dall’uomo.

Un volume pari a quello di una cattedrale

100 metri di larghezza, quasi il doppio di lunghezza, per una profondità di quasi 120 metri… Cifre vertiginose, premesse delle meraviglie offerte dalla grotta. La sua inclinazione meridionale sprofonda per portare all’entrata di una straordinaria rete sotterranea.

Corridoi, vaste sale, squarci enormi… Ma anche cedimenti e pilastri rocciosi, così come – per completare questo fantastico inventario geologico – caratteristiche formazioni minerali dette “perle delle caverne”, ammassi di sfere calcaree levigati dall’azione dell’’acqua. Quest’ultima è un ulteriore elemento fonte di meraviglia per gli scienziati, i quali hanno scoperto un passaggio che, imprevedibilmente, collega la grotta a un corso d’acqua sotterraneo che alimenta il fiume locale Panyang.

Rome non è stata costruita in un giorno…

Oltre a stabilire le dimensioni eccezionali della cavità, la digitalizzazione 3D della grotta, effettuata dagli scienziati ha permesso di risalire alle origini della sua formazione, ripercorse da Zhang Yuanhai:

“La digitalizzazione 3D ha rivelato che la Hong Kong-Haiting Hall ha conservato numerose prove dell’evoluzione del cratere [dopo la] sua frana, soprattutto tracce meccaniche rimaste sulle rocce dopo il crollo, che sono chiaramente visibili e spiegano [così] le caratteristiche evolutive di questo tiankeng”.

Un’evoluzione che, secondo l’esperto, si sarebbe distribuita in una scala temporale estesa quanto la grotta stessa: “La formazione di una grotta di certo non conta una sola tappa. Più o meno, ha  2 milioni di anni”  conclude Zhang Yuanhai. Millenni che hanno portato a forgiare incredibili “squarci nel cielo”, formazioni sotterranee talmente straordinarie che potrebbero quasi competere con il firmamento… 

Leggi anche
Un anaconda inghiotte un'enorme preda davanti alle telecamere

Scopri questa incredibile realtà sotterranea appena venuta alla luce nel video! 

Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri