Un iceberg si stacca da un ghiacciaio: le immagini riprese in diretta dagli scienziati

Un iceberg si stacca da un ghiacciaio: le immagini riprese in diretta dagli scienziati

Lo scorso 22 giugno un iceberg di 6 chilometri si è staccato da un ghiacciaio della Groenlandia. Una squadra di scienziati che si trovava sul posto ha potuto filmare il fenomeno in diretta!

Lo scorso 22 giugno gli scienziati di una base situata nella parte orientale della Groenlandia hanno assistito ad un fenomeno impressionante: un iceberg di 6 chilometri si è staccato dal suo ghiacciaio nel corso di circa trenta minuti.

In glaciologia, questo fenomeno ha il nome di distacco ed è più frequente di quanto si pensi. Un ghiacciaio, in questo caso il ghiacciaio di Helheim, si crepa e dà origine ad una serie di iceberg detti tabulari per la loro forma piatta, che ricorda quella di un tavolo. Normalmente i frammenti sono appuntiti e più piccoli del blocco di partenza.

Leggi anche
Nel posto più freddo del mondo, a Luglio si registrano -100°C!

 

La frammentazione dei ghiacciai e l’innalzamento del livello del mare

Gli iceberg che si staccano dai ghiacciai vengono trasportati nell’oceano e gradualmente si fondono, contribuendo così all’innalzamento del livello dell’acqua. David Holland, professore all’università di New York, e la sua squadra, raccolgono dati sui ghiacciai della Groenlandia da dieci anni.

Sapere come si formano gli iceberg è importante per le simulazioni perché essi determinano l’aumento del livello del mare”, spiega D. Holland in un comunicato. “Meglio comprendiamo il fenomeno, migliori saranno le simulazioni che ci aiuteranno a predire e a prepararci ai cambiamenti climatici”.

Sebbene il legame di causalità diretta tra scioglimento dei ghiacciai ed innalzamento del livello del mare sia ancora oggetto di dibattito, sicuramente i due fenomeni sono legati: il distacco è in parte dovuto allo scioglimento dei ghiacciai e potrebbe divenire più frequente con l’aumentare delle temperature, contribuendo a sua volta all’innalzamento del livello degli oceani.

• Giada Di Matteo
Continua a leggere