Catturano unenorme coccodrillo di 600 kg dopo anni di caccia

Catturano unenorme coccodrillo di 600 kg dopo anni di caccia

Le autorità australiane hanno annunciato la cattura di uno dei più grandi esemplari di coccodrillo marino mai presi nel Paese. Guardalo nel video qui in alto!

Da dieci anni ossessionava l’Australia settentrionale. Ma dopo anni di caccia condotta con costanza e dedizione, i ranger australiani sono riusciti a catturarlo. Una prodezza, se pensiamo che il fuggitivo è lungo quattro metri e cinquanta e pesa oltre mezza tonnellata, e soprattutto che si tratta di un.. coccodrillo marino!

Leggi anche
L'epico scontro tra uno squalo ed un coccodrillo

Il ranger John Burke, che ha contribuito alla cattura dell’animale, mostra comunque un certo rispetto per l’animale: “Dobbiamo ammirare la taglia dell’animale, e la sua età. Dobbiamo avere un po’ di rispetto per lui”, dice. Ed effettivamente il rispetto è dovuto nei confronti di una creatura che pesa 590 chili e ha circa 60 anni.

Un esemplare impressionante

Avvistato per la prima volta circa dieci anni fa, si tratterebbe di uno dei più grossi esemplari della sia specie mai osservati nella regione. Infatti i coccodrilli marini – o Crocodylus porosus – pesano in media 450 chili.

Le autorità hanno deciso di mettere in cattività il coccodrillo per ragioni di sicurezza pubblica. “A mio parere questa specie di coccodrillo è la più pericolosa per le persone”, afferma Grahame Webb, esperto di coccodrilli marini. Essi, infatti, sono tra quelli che attaccano l’uomo e possiedono una delle morse più potenti del regno animale.

Giada Di Matteo
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri