5 cose che gli uomini fanno ma che non diranno mai alla loro partner

5 cose che gli uomini fanno ma che non diranno mai alla loro partner

Alcune abitudini sono considerate curiose, spiacevoli o persino sgradevoli, dalle donne. Gli uomini, infatti, tendono a ometterle. I dettagli nel video!

Il comportamento umano è così misterioso che situazioni inusuali e/o particolari vengono riprese costantemente, nei film e nelle serie tv, per suscitare le diverse emozioni : distrazione, sofferenza, paura, repulsione, ecc. Di seguito, ecco cinque abitudini maschili  - qualcuno potrebbe sorprendersi o considerarle dei cliché - che gli uomini non ammettono mai di avere.

1.     

Il dibattito sull’amicizia tra uomo e donna non è una novità. Questa può esistere davvero, ma laddove c’è attrazione, può capitare di lasciarsi andare ad un pensiero o ad una fantasia (a volte anche solo sessuale).

2.    

Che sia per stanchezza, pigrizia, sonno o per un’altra ragione, gli uomini possono non avere voglia di avere rapporti. Invece, siccome nell’attuale società machista, devono mostrarsi sempre disponibili sessualmente (questo tipo di idea è diffusa anche tra alcune donne), finiscono per acconsentire, nella maggior parte dei casi.

3.    

Può sembrare sgradevole, ma gli uomini non rinunciano a darsi una « controllatina », per assicurarsi che l’igiene personale abbia retto. Per quanto strano, sentire i propri odori è un’abitudine tipica del regno animale, utile a riconoscere possibili malattie.

4.     

Per gli uomini, avere una relazione non esclude automaticamente l’abitudine di guardare film per adulti e di masturbarsi. Molte donne non lo accettano, la prendono sul personale, considerandola una mancanza di rispetto. Intanto, secondo gli esperti la masturbazione è una pratica salutare (soprattutto quando cala il desiderio, nella coppia) e consigliano di includerla nei preliminari.

5.    

Leggi anche
Emily Ratajkowski mostra il fondoschiena in un vestito a rete

Ecco un altro punto complicato per gli uomini, principalmente perché prevede che si metta in luce il lato più fragile di sé, la paura di essere respinti e la possibilità di non essere corrisposti. In base agli stereotipi, dovendo sempre fare la parte dei duri, gli uomini tendono a non ammettere la propria insicurezza o il bisogno di attenzioni.

Immagine : Getty

Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri