La Corea del Nord rilascia lo studente americano tenuto prigioniero, ma arriva a casa in terribili condizioni

La Corea del Nord rilascia lo studente americano tenuto prigioniero, ma arriva a casa in terribili condizioni

Lo studente americano Otto Warmbier è stato rilasciato dalla Corea del Nord dopo quasi un anno e mezzo di detenzione. I genitori hanno scoperto solo allora le sue condizioni.

Il crimine di Otto Warmbier? Aver rubato un manifesto propagandistico in un hotel. Per questo motivo è stato condannato a quindici anni di lavori forzati in Corea del Nord. Otto Warmbier aveva 21 anni al momento dell’arresto ed è stato liberato dopo più di diciassette mesi di detenzione.

Il ritorno in condizioni critiche 

Tuttavia, il ragazzo è tornato negli Stati Uniti in condizioni critiche. Infatti Otto era in coma da un anno. La sua famiglia non ne era al corrente finché non lo ha rivisto. Infatti non hanno avuto alcuna informazione su Otto durante la prigionia.

Leggi anche
Questa donna ha il più grosso sedere del mondo

I suoi genitori non i danno pace. Nel video le loro dichiarazioni tutti i dettagli sulla vicenda.

 

Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri