Donna dipendente da rapporti: "cinque al giorno non bastavano"

Donna dipendente da rapporti: "cinque al giorno non bastavano"

La dipendenza dal sesso esiste e non c’è niente di sexy in questo. È un problema angoscioso che può distruggere famiglie e relazioni.

La dipendenza dai rapporti sessuali è sempre stata un tabù. Molti soffrono di questo disordine e, per imbarazzo o paura, finiscono per non parlarne né chiedere aiuto. Finalmente, l’OMS ha incluso la definizione di “disordine sessuale compulsivo” nell’ICD, l’ elenco internazionale delle malattie.

Il caso della donna a cui “cinque rapporti al giorno non bastavano”

Rebecca Backer soffre di ipersessualità e fa notare che questo disordine non ha niente di sexy. Rebecca chiedeva costantemente al partner di fare sesso, il che peggiorava la loro relazione.

“La soddisfazione era istantanea, ma non durava molto e cinque minuti dopo volevo farlo di nuovo”, racconta.

La dipendenza ha fatto sì che la trentasettenne si isolasse e evitasse la convivenza con i partner. Ha iniziato le cure psichiatriche con sedute e medicinali; ha scoperto così l’esistenza di gruppi di sostegno per chi è affetto da questo tipo di disordini.

Un altro caso noto è quello di un ragazzo che ha preferito restare anonimo. Pur essendo sposato, a causa della dipendenza, aveva iniziato a frequentare centinaia di professioniste del sesso il che, a detta sua, gli creava enormi sensi di colpa: “Pensi solo a quello, ne sei ossessionato e non riesci a vivere bene. Il rimorso è gigantesco”.

Un disordine che merita attenzione

Per quanto pochi, i gruppi di assistenza cominciano a nascere. Il Regno Unito è stato pioniere nel creare gruppi di sostegno per chi soffre di questa patologia. Una sorta di “alcolisti anonimi”, del sesso.

Come riconoscere una dipendenza sessuale?

Leggi anche
Ecco perché le donne tradiscono

Le recenti organizzazioni stanno cercando di tracciare dei parametri per diagnosticare il disordine in questione. Gli uomini ne soffrono di più: circa il 91% degli affetti da ipersessualità intervistati sono maschi tra i 25 e i 35 anni. Quando l’attività sessuale sembra essere fuori controllo, al punto di danneggiare le relazioni, si può scorgere un indizio di dipendenza da sesso.  

Scopri Rebecca Backer e la sua storia nel video!

Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri