Inception: Micheal Caine svela la verità sul finale del film
Inception: Micheal Caine svela la verità sul finale del film
Inception: Micheal Caine svela la verità sul finale del film
Continua a leggere

Inception: Micheal Caine svela la verità sul finale del film

Di Paola Gentile
Modificato

L’attore di 85 anni ha frantumato anni e anni di teorie dei fan in poche parole...

Si tratta di un sogno? È reale? La trottola continua a girare? Si ferma?” Ecco tutte le domandeche i fan di Inception non smettono di porsi da quando il film è uscito nelle sale nel 2010.

Il blockbuster psicologico firmato Christopher Nolan naviga tra sogni e mondo reale per due ore e trenta minuti, fino alla fine che tutti conoscono: l’eroe Dom Cobb (Leonardo DiCaprio) torna a casa, abbraccia i suoi bambini e fa girare la trottola un’ultima volta sul tavolo del salone.

Nessuno sa se quest’ultima scena accada in sogno o nella vita reale, poiché non si riesce a vedere la trottola cadere (in questo caso si sarebbe trattato del mondo reale senza alcun dubbio). Ma una persona sembra conoscere la verità: Micheal Caine.

“Se io sono dentro…”

Invitato al festival Film4SummerScreen, l’attore di 85 anni ha dato la sua versione dei fatti, abbastanza convincente.

E pensare che alcuni fan cercavano una risposta nella trottola di Cobb o nello scherzo del suo matrimonio da ben 8 anni…

Scopri nel video le rivelazioni di Micheal Caine sul finale di Inception!


Nessuna connessione
Verificare i parametri