Svelato il mistero del fiume sottomarino conosciuto dai Maya

Svelato il mistero del fiume sottomarino conosciuto dai Maya

Conosci questo strano fiume sottomarino? Ti sveliamo il suo mistero!

Il Messico è caratterizzato da paesaggi sublimi ed eterogenei che riservano mille sorprese! Tra questi c’è un incredibile fiume nella penisola dello Yucatan che cela un fenomeno misterioso e affascinante.

I misteri del Cenote Angelita

La cava sommersa del Cenote Angelita si trova a circa quindici chilometri a sud di Tulum, in Messico. Nelle profondità si nasconde un fenomeno che sfida le leggi della fisica: un fiume sottomarino! Infatti l’acqua dolce si mesce all’acqua salata formando una massa ben distinta di acqua che scorre proprio come un fiume.

Ma come è possibile?

Il fiume in fondo al lago

Il Cenote Angelita è costituito da acqua dolce fino a 30 metri di profondità, mentre il resto della cava raggiunge i 60 metri di profondità. Questo paesaggio suggestivo è una meta imperdibile per chi ama le immersioni subacquee.

Leggi anche
ACTH: definizione, ruolo, come analizzare i risultati?

Il raro fenomeno del Cenote Angelita è stato scoperto dal fotografo e sommozzatore Anatoly Beloshchin che ha immortalato la meraviglia in scatti che hanno fatto il giro del mondo.

Perché si verifica questo fenomeno?

In realtà, esiste una spiegazione a questo fenomeno ritenuto sacro dai Maya. Infatti “cenote” significa proprio “acqua sacra” nella lingua dei Maya.

Ti riveliamo tutti i dettagli nel video qui sopra!

• Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri