Uno strano fossile ritrovato nell'oceano dagli archeologi

Uno strano fossile ritrovato nell'oceano dagli archeologi

Potrebbe essere il cugino di Cthulhu, la creatura mitologica di Lovecraft. Vi spieghiamo qualcosa in più…

I resti fossili di una creatura risalente a 430 milioni di anni fa sono stati trovati in Inghilterra. Questa scoperta è stata pubblicata sulla rivista scientifica Proceedings of the Royal Society B.

Il cugino di Cthulhu?

Leggi anche
Raggiunge la cima dell'Everest per dimostrare che la Terra è tonda

Questa strana bestiola aveva i tentacoli più lunghi del corpo ed è stata battezzata Sollasina cthulhu, in riferimento ad una creatura mitologica. Si tratta di un personaggio inventato dall’autore americano Howard Phillips Lovecraft che l’ha reso protagonista de Il richiamo di Cthulhu (1928).

Un terrificante cetriolo di mare

Questo fossile era un cetriolo di mare che è stato riprodotto in 3D dai ricercatori dello studio. Il dottor Jeffrey Thompson, coautore della ricerca, è sorpreso dai risultati ottenuti. Lo scienziato pensava si trattasse piuttosto di un riccio.

Guardate il video per scoprire tutti i dettagli sull’animale.

• Eleonora Sanna
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri