Le foto dei soldati prima e dopo la guerra

  • Prima
  • Dopo
  • Prima
  • Dopo
  • Prima

Il fotografo Lalage Snow ha pubblicato un progetto intitolato "We are not dead" (Non siamo morti). Gli scatti mostrano i volti dei soldati prima e dopo la guerra.

Il fotografo Lalage Snow ha deciso di portare a termine un progetto molto interessante per promuovere un tema di cui si discute troppo poco. Nel suo lavoro chiamato "We are not dead" (Non siamo morti), Snow propone i ritratti dei soldati britannici prima e dopo la guerra.

L'obiettivo del lavoro

Leggi anche
La foto di queste quattro ragazze nasconde un segreto. Riuscite a vederlo?

Lo scopo di questo progetto, secondo il fotografo, è quello di sensibilizzare su un tema molto attuale e poco trattato: la condizione dei soldati in guerra. Secondo l'artista, è necessario focalizzare l'attenzione sulle politiche di guerra e sull'alto numero di soldati britannici che vengono feriti o uccisi nelle zone di conflitto.

Il lavoro merita assolutamente un'occhiata. Vi lasciamo apprezzare gli scatti nella nostra galleria. 

Paola Gentile
Quali sono i 35 eserciti più forti al mondo?

Quali sono i 35 eserciti più forti al mondo?


Nessuna connessione
Verificare i parametri