Finale Mondiali 2018: l’arbitro fa pesanti rivelazioni sul rigore fischiato a favore della Francia

Finale Mondiali 2018: l’arbitro fa pesanti rivelazioni sul rigore fischiato a favore della Francia

Contestare le decisioni degli arbitri, spesso non serve a niente. Ma l’arbitro Néstor Pitana, intervistato da un giornale argentino è tornato sul rigore concesso ai francesi per un fallo di mano di Ivan Perisic nella finale della Coppa del Mondo 2018...

Quattro mesi dopo la finale dei Mondiali del 2018 tra Francia e Croazia (4-2) il 15 luglio scorso, torniamo su un'azione che ha permesso ai giocatori francesi di segnare il secondo gol!

Una contestazione decisiva

Leggi anche
Segue la dieta folle di The Rock. Ecco i risultati

Alla fine del primo tempo, quando le due squadre sono ancora pari, viene assegnato un calcio d’angolo ai francesi. Ed è in questo momento che si è giocato tutto! La mano di Ivan Perisic devia la palla nella propria area di rigore... Il suo gesto sfugge agli arbitri ma subito, Giroud e l'attaccante Griezmann, vanno dall’arbitro Néstor Pitana!

Intervistato da La Nación, l'arbitro ha raccontato la sua versione non tralasciando particolari pungenti relativi a quel momento...

Scopri le dichiarazioni dell'arbitro Néstor Pitana nel video! 

Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri