La sigaretta elettronica è davvero priva di rischi?

La sigaretta elettronica è davvero priva di rischi?

Cosa contengono gli e-liquidi delle sigarette elettroniche? Uno studio pubblicato nel 2015 dall’Università di Harvard punta il dito contro il diacetile, una sostanza chimica pericolosa per la salute.

Fate attenzione quando comprate un prodotto per sigarette elettroniche su Internet. Potrebbe contenere diacetile, una sostanza chimica forse responsabile di una malattia dei polmoni.

Un pericolo sottovalutato 

Leggi anche
Gli effetti di una sigaretta al giorno sul cuore

Le sigarette elettroniche hanno preso sempre più piede negli ultimi anni. Consentono di risparmiare molto rispetto alle sigarette normali e - soprattutto - sono molto meno dannose delle "bionde". Molto meno dannose non significa, però, innocue. Anche le sigarette elettroniche, infatti, hanno delle controindicazioni ed un loro uso intensivo  potrebbe portare a conseguenze gravi. 

Secondo uno studio americano, molte sigarette elettroniche conterrebbero infatti diacetile, all’origine della bronchite obliterante. Questa malattia, difficile da diagnosticare, si manifesta con febbre, perdita di peso, tosse secca e affanno. Il diacetile, proibito in alcuni paesi europei, dovrebbe esserlo presto in tutta Europa. Ve lo ripetiamo, fate attenzione ad acquistare prodotti per sigarette elettroniche online o all’estero.

Giada Di Matteo
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri