Antartide: uno scienziato svela il mistero degli iceberg "alieni"

Antartide: uno scienziato svela il mistero degli iceberg "alieni"

Dopo decenni di domande, abbiamo finalmente le risposte circa queste masse di ghiaccio verde.

La questione viene svelata dopo più di trent’anni. Il glaciologo Stephen Warrenavrebbe una spiegazione per il mistero. Perché i ghiacciai dell’Antartide sono… verdi?

Il primo incontro tra il glaciologo dell’Università di Washington e uno di questi strani iceberg verdastri ha avuto luogo nel 1988. Durante una spedizione sulle coste della Barrière d’Amery, un ammasso di ghiaccio che copre gran parte della baia di Prydz. Nella parte orientale del continente australe, lo scienziato ha osservato questo fenomeno.

Un primo incontro col botto

Quando abbiamo scalato questo iceberg, la cosa più straordinaria non era il colore ma la chiarezza. Il ghiaccio non presentava bolle. Era evidente che non si trattava di ghiaccio normale proveniente da un ghiacciaio”.

Leggi anche
Uno squalo serpente preistorico è stato catturato vivo

L’origine del ghiaccio che compone questi iceberg ha fatto protendere i ricercatori per un’ipotesi che potrebbe spiegare la colorazione verde.

Un’ipotesi sbagliata

Dopo ulteriori ricerche gli scienziati si sono resi conto di aver sbagliato. Il motivo era tutt’altro. Guardate il video per scoprire la causa della colorazione misteriosa si questi iceberg "alieni".

• Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri