Un'isola delle Hawaii è sparita
Un'isola delle Hawaii è sparita
Un'isola delle Hawaii è sparita
Continua a leggere

Un'isola delle Hawaii è sparita

Di Paola Gentile
Modificato

Nell’arco di una notte soltanto l'isola di East Island dall’arcipelago delle Hawaii è sparita nel nulla. Non resta che una striscia bianca al suo posto. Questo fenomeno inquietante potrebbe ripetersi.

East Island, situata nell’arcipelago delle Hawaii, è ormai sparita. Infatti l’isola non è sopravvissuta al passaggio dell'uragano Walaka di categoria 5, che si è abbattuto sulla regione all’inizio di ottobre. Si tratta di uno dei peggiori uragani della storia del Pacifico.

Dopo il passaggio di Walaka, rimane soltanto una misera striscia di sabbia nell’oceano al posto dell’isola spazzata via. Il resto dell’isola è ormai sommerso nelle acque del Pacifico. East Island non era abitata dall’uomo, ma era l'habitat di molte specie, soprattutto tartarughe marine.

Nell’arco di una sola notte

Dopo la scomparsa di East Island, avvenuta in una solta notte, migliaia di foche, tartarughe e uccelli rischiano l’estinzione. Per fortuna molti di loro non c’erano al momento del disastro perché erano fuggiti per trovare riparo dall’uragano.

Anche se East Island era lunga soltanto un chilometro per 120 metri di larghezza, era una parte importante del monumento nazionale marino di Papah?naumoku?kea, che ospita molte specie a rischio.

L’emergenza climatica

Le immagini satellitari trasmesse dall’US Fish and Wildlife Service (FWS) sono agghiaccianti e ritraggono uno scenario inquietante che potrebbe diventare frequente a causa dell’innalzamento del livello del mare.

Chip Fletcher, climatologo presso l’università delle Hawaii, ha dichiarato: "La probabilità di eventi di questo tipo aumenta con i cambiamenti climatici".

Guarda il video per scoprire l'inquietante sparizione dell'isola!


Nessuna connessione
Verificare i parametri