Il peggior KO dell'anno. La vittima è stata operata d'urgenza

Il peggior KO dell'anno. La vittima è stata operata d'urgenza

L’ultima serata del PFL è stata teatro di uno dei peggiori KO dell’anno. Un colpo di ginocchio brutale che avrebbe potuto essere fatale per il lottatore LeRoy Johnson.

L’MMA è uno sport pericoloso, lo sappiamo, ma i decessi sono molto rari. Gli infortuni maggiori possono verificarsi in combattimenti minori, a causa della grande differenza di livello tra i lottatori. Tuttavia, la Professional Fighters League, una delle principali organizzazioni di MMA americane, è stata al centro della cronaca dopo uno dei KO più brutali dell’anno durante la serata organizzata ad Atlantic City.

Un agghiacciante faceplant

Leggi anche
Incidente sul ring: non trattiene la diarrea durante il combattimento

LeRoy “Big” Johnson, modesto combattente dei pesi massimi di 38 anni, che ha una media di 8 vittorie per 3 sconfitte, ha subito un terribile KO contro Muhammed “Mo Muscle” DeReese. Nel primo round del loro combattimento, primo della serata, Mo DeReese ha inflitto un violento colpo di ginocchio nel pieno volto del suo avversario.

Johnson cade KO immediatamente. Incosciente per diversi minuti, è stato trasportato d’urgenza in ospedale dove ha subito un’operazione chirurgica a causa dello spostamento di una vertebra. 

Guardate il video del combattimento!

Eleonora Sanna
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri