La top 10 dei migliori posti per nascondere i soldi in casa

La top 10 dei migliori posti per nascondere i soldi in casa

Esistono molti suggerimenti per nascondere le proprie cose in casa e la redazione di Gentside te ne elenca alcuni. Dopo, potrai andare in vacanza con la mente serena.

Se sei alla ricerca di posti sicuri dove nascondere i soldi in caso di irruzione in casa tua o se vuoi nascondere documenti top secret da qualsiasi spia, ci sono alcuni trucchi da sapere.

Prima di tutto, se vuoi conservare soldi, oggetti o documenti al sicuro e nascosti per lungo tempo, la cassaforte tradizionale rimane un must della sicurezza. Investire in una buona cassaforte sembra ovvio, soprattutto se si tratta di conservare a lungo termine documenti o oggetti preziosi. Certo, la cassaforte attrae l'attenzione, però è efficace. Se è fissa o cementificata, la probabilità che possano aprirla è bassa.

I trucchi

Ci sono però altri posti sicuri in tutte le case. Non si tratta di nascondigli nella cassetta del WC o sopra un armadio, dal momento che questi sono i primi posti dove guarderanno i ladri. No, si tratta di nascondigli più originali ed efficaci, che i blogger Frugal Dad e The Simple Dollar hanno elencato:

- Nel frigo, avvolti nella carta stagnola, i tuoi oggetti saranno più sicuri che in una busta posta sotto il materasso. Infatti, i ladri probabilmente frugheranno in ogni angolo della casa, controlleranno ogni cassetto, forse anche il frigorifero, ma la probabilità che esaminino attentamente ogni cibo è bassa.

- Sepolti in una pianta finta. Se hai una pianta finta, considera di mettere i documenti o il denaro sotto la finta terra.

- Ovunque nella stanza dei bambini. È provato che i ladri raramente entrano nelle stanze dei bambini a causa dei giocattoli ovunque e del rumore che ciò può creare. Quindi trova un buon nascondiglio nella stanza dei bambini e preferibilmente anche in uno dei giocattoli.

- Se hai una biblioteca o un gran numero di libri a casa, il nascondiglio ideale è tra le pagine di uno di questi, poiché probabilmente i ladri non prenderanno il tempo di controllare l'interno di ognuno. Tuttavia, evita i DVD in quanto sono una delle prime cose che i ladri porteranno via quando lasceranno la casa.

- Nella tua scatola di decorazioni natalizie. Dato che questo tipo di scatola è troppo piena e disordinata, i ladri non perderanno tempo a guardare tra ghirlande e palle di Natale. Ricorda di mettere la scatola in cantina o in soffitta per aumentare la sicurezza.

- Puoi nascondere i tuoi soldi in una bottiglia di vetro che chiuderai con attenzione e posizionerai in mezzo ad altre bottiglie. Per recuperare i tuoi beni, ti basta rompere la bottiglia.

- Se hai un giardino, è il posto ideale dove nascondere le tue cose. Ovviamente, devono essere ben mimetizzati o sepolti, ma se hai dei vicini, il ladro non si assume il rischio di andare in giro per il giardino o almeno non a fondo come in casa.

I ladri non torneranno più!

È il piano definitivo, quello che ti garantirà che nient'altro verrà rubato. Infatti, quando entra in una casa, il ladro ha in mente due idee: rubare denaro ed uscire il più rapidamente possibile con i soldi.

Dopo aver cercato nei soliti angoli di una casa, se il ladro non ha ancora trovato quello che stava cercando, inizierà a cercare in modo più specifico e più preciso. Questo aumenta le possibilità di imbattersi nel jackpot che potresti aver nascosto bene. Inserendo volontariamente banconote contraffatte in un luogo più o meno ovvio, dai ai ladri quello che stanno cercando e aumenti le possibilità che si allontanino da casa più velocemente.

Leggi anche
Cercano di rubare la moto di quest’uomo ma lui reagisce inaspettatamente

Questi sono solo alcuni delle decine di consigli e suggerimenti. Ma generalmente, quando scegli un nascondiglio, entra in casa e mettiti al posto di un ladro che cerca denaro. Se nei primi cinque minuti stai già guardando nella direzione del tuo nascondiglio, è meglio cambiare i tuoi piani...

Scopri nel video tutti i consigli su come nascondere al meglio i soldi in casa!

Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri