Riesci a trovare il leopardo delle nevi che si nasconde in quest’immagine?

Riesci a trovare il leopardo delle nevi che si nasconde in quest’immagine?

Il leopardo delle nevi fa parte degli animali più rari e inafferrabili del pianeta. Una fotografa ha avuto la fortuna di vederlo e di scattare delle immagini in cui si può notare lo straordinario talento del felino a mimetizzarsi.

Riuscite a vedere il leopardo delle nevi che si nasconde nell’immagine? No? Difficile da scovare vero? Non per niente questo felino fa parte degli animali più inafferrabili del pianeta, soprattutto per fotografi e troupe televisive di documentari sugli animali.

Il leopardo delle nevi, chiamato anche pantera delle nevi, è un professionista della mimetizzazione. Grazie al suo manto chiaro e maculato, si confonde perfettamente con i paesaggi montagnosi, suo habitat principale, soprattutto in Asia centrale. È per questo che l’animale viene chiamato il “fantasma delle montagne”.

Leggi anche
Questo treno percorre 90 chilometri senza conducente

Lo scatto è stato catturato dalla fotografa Inger Vandyke nella regione di Ladakh in India. “I leopardi delle nevi sono estremamente rari, a tal punto che molte persone hanno consacrato la propria vita a osservarne uno, a fotografarlo o ad avvistarlo mentre caccia”, ha spiegato la fotografa al The Telegraph.

L’australiana ha avuto la fortuna di avvistare dei leopardi delle nevi ma anche di osservarne uno mentre attaccava dei bharal. Poco prima, nel 2017, alcune organizzazioni avevano pubblicato immagini impressionanti di leopardi delle nevi, scattate sulle montagne della Cina da trappole fotografiche.

Specie sconosciuta e minacciata

Proprio per la sua natura sfuggente, la specie Panthera uncia è relativamente sconosciuta e a rischio. Ad oggi, è classificata nella categoria “vulnerabile” dall’ Unione mondiale per la conservazione della natura (IUCN). Secondo le stime, resterebbero tra i 4000 e i 7000 esemplari in natura, di cui circa il 60% si trova in Cina.

Allora lo hai trovato? Guarda il video e scopri dove si nasconde!

• Tommaso Longhi
Continua a leggere