A causa di una malattia rara, un 23enne ha il corpo di un bambino
A causa di una malattia rara, un 23enne ha il corpo di un bambino
Continua a leggere

A causa di una malattia rara, un 23enne ha il corpo di un bambino

Tomislav Jurčec è originario di Zagabria (Croazia) e ha una malattia molto rara. Anche se ha 23 anni, in realtà ne dimostra 13. Scopri la sua storia nel video!

Tomislav Jurčec incontra tante difficoltà nella vita quotidiana. Infatti è imprigionato nel corpo di un ragazzino di 13 anni a causa di una malattia rara, quindi affronta diversi problemi che possono sembrare banali ma che si rivelano grossi ostacoli. La malattia è dovuta al malfunzionamento della ghiandola pituitaria, che controlla la crescita e l’invecchiamento.

Comprare le sigarette o le bevande alcoliche, guidare un’auto... ecco alcune piccole cose che gli creano problemi. "Quando vado in un bar per bere una bevanda alcolica, la gente guarda il cameriere in modo strano, come per dire: ‘Come può servire dell'alcol a un bambino?’", ha raccontato a The Telegraf.

La stessa cosa succede quando va a comprare le sigarette. Ma Tomislav non si lascia abbattere: "La cosa è molto buffa. Una specie di choc e incredulità [...] Alzo la testa, sorrido, mostro il documento e mi dicono: ‘Ecco le sue sigarette, grazie e arrivederci!’".

Ti riveliamo tutti i dettagli dell'incredibile storia di Tomislav nel video!

Di Eleonora Sanna
Modificato

Nessuna connessione
Verificare i parametri