Tenta una rapina davanti a scuola e una madre gli spara
Tenta una rapina davanti a scuola e una madre gli spara
Tenta una rapina davanti a scuola e una madre gli spara
Continua a leggere

Tenta una rapina davanti a scuola e una madre gli spara

Di Paola Gentile
Modificato

Il rapinatore intendeva fare una rapina davanti alle porte di una scuola ma una madre ha rovinato i suoi piani.

Questa è una rapina!

Molte volte siamo stati testimoni di autentiche rapine da film, rapine perfette, ma in altri casi la situazione si complica e non va come sperato.

Questa rapina in cui una madre ha distrutto i piani del rapinatore ha fatto il giro del web.

Tentativo di rapina a mano armata non riuscito

L’uomo, identificato come Elivelton Neves Moreira, voleva commettere una rapina a mano armata davanti a una scuola privata di San Paolo, in Brasile.

Sul luogo, per sfortuna del rapinatore, si trovava una madre, Katia da Silva Sastre nonché ufficiale di polizia militare carioca. La donna, senza mostrare il minimo nervosismo, si è fatta strada tra le altre madri che si trovavano sul luogo e, data la gravità della situazione, non ha esitato a sparare tre volte Elivelton, usando la sua pistola di servizio.

Nelle immagini del video è possibile vedere come il rapinatore cade immediatamente a terra dopo aver ricevuto i colpi. Elivelton Neves Moreira è morto poche ore dopo in ospedale.

Katia è stata proclamata eroina per la sua abilità e il suo coraggio, ed è stato organizzato un atto in suo onore a cui ha partecipato anche il governatore di San Paolo, Márcio França. Il governatore ha pubblicato su Twitter il momento della consegna di un’orchidea porpora alla donna, simbolo della festa della mamma in Brasile. Con questo gesto voleva: “onorare una madre molto speciale. Il suo coraggio e le sue abilità hanno salvato le numerose madri e i loro bambini davanti alla scuola”.

Guarda nel video le immagini incredibili filmate dalle telecamere di videosorveglianza!


En plus
Nessuna connessione
Verificare i parametri