Ecco le strane creature che vivono negli abissi marini

Ecco le strane creature che vivono negli abissi marini
Ecco le strane creature che vivono negli abissi marini

Durante una spedizione negli abissi guidata dagli scienziati della National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA), al largo degli Stati Uniti, sono state scattate delle foto eccezionali della vita sottomarina. Tra le numerose creature osservate, ve ne sono alcune mai viste prima.

Tutti adorano il mare! Se avete la fortuna di abitare in un posto che presenta una costa pulita ed un mare cristallino avete sicuramente avuto l'opportunità di osservare la fauna acquatica presente anche dove il livello dell'acqua è molto basso, come piccoli pesci, gamberi, ricci di mare e granchi.

Molti di voi sapranno che, aumentando la profondità dei fondali, varia di conseguenza anche la tipologia di creature che andremo ad incontrare. Allontanandosi dalla costa, infatti, si trovano la maggior parte dei pesci che poi finiscono sulle nostre tavole, tra sogliole, branzini, spigole e via dicendo. Nulla di inaspettato, insomma, ma le sorprese arrivano nelle profondità oceaniche.

In fondo al mar!

La cosa però inizia a farsi interessante quando si raggiungono le profondità marine, lì dove il sole non arriva e l'oscurità è praticamente totale. Già a partire dai 200 m, e soprattutto dopo oltre 2000m metri di profondità, l'ambiente marino è completamente diverso da quello che siamo abituati a vedere di persona o nei documentari. L'assenza totale di luce fa sì che i cosiddetti "pesci lanterna" siano molto comuni, insieme a tutta un insieme di varietà ittiche praticamente sconosciute ai nostri occhi. Questa galleria vi mostra alcune creature che, probabilmente, non avete mai visto prima. E ve ne sono alcune davvero impressionanti! 

 


Nessuna connessione
Verificare i parametri