VIDEO: Aggredisce una dipendente del McDonald’s per una cannuccia

VIDEO: Aggredisce una dipendente del McDonald’s per una cannuccia

Negli Stati Uniti, un uomo è stato arrestato per aver aggredito una cassiera del McDonald’s.

Un cliente del McDonald’s a St Petersburg, in Florida (USA), non ha amato il fatto che le cannucce non siano più gratis dal primo gennaio. Si è quindi rivolto alla cassiera in modo agitato, afferrandola per la maglia e aggredendola.

Leggi anche
La tecnica di McDonald's per evitare le risse nei suoi locali

Con sua grande sorpresa, l’impiegata si è difesa colpendo il cliente per fargli lasciare la presa. La scena è stata ripresa da Branda Biandudi, un’altra cliente, testimone della scena.

Aggressione per le cannucce

L’aggressore, Daniel Taylor, è stato fermato per aver colpito la cassiera e un altro impiegato, a cui ha tirato dei calci uscendo dal locale. Nel 2020, le cannucce saranno vietate nella città di St Petersburg e la transizione è iniziata il primo gennaio, proibendo ai ristoranti di offrire gratuitamente le cannucce. Speriamo che in un anno, l’uomo abbia digerito la notizia e che non aggredisca più nessuno…

Ti mostriamo nel video la scena ripresa dalle telecamere di videosorveglianza!  

• Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri