La prima foto del volto di Conor McGregor dopo la sconfitta contro Khabib

La prima foto del volto di Conor McGregor dopo la sconfitta contro Khabib

Conor McGregor ha pubblicato una foto su Instagram in cui si fa vedere per la prima volta dopo la sconfitta inflittagli dal russo Khabib.

Il combattimento tra Conor McGregor e Khabib Nurmagomedov ha fatto discutere molto, soprattutto per le risse alla fine dell’incontro, in cui la squadra russa si è scontrata con quella irlandese, mentre Conor continuava il suo combattimento con Khabib.

Quando tutto è tornato in ordine, McGregor ha voluto condividere con tutti i suoi follower di Instagram un’immagine in cui mostra il suo volto per la prima volta dopo che Khabib lo aveva steso.

Leggi anche
UFC 3: EA Sports mostra il primo trailer del titolo di MMA

'The Notorious' ha già chiesto a Dana White, presidente dell’UFC, un altro incontro con il russo, che ha sconfitto Conor nel quarto round guadagnandosi la 27esima vittoria nei pesi leggeri e rimanendo imbattuto.

Il controverso combattimento tra Conor McGregor e Khabib Nurmagomedov

L’incontro si è svolto nella T-Mobile Arena nella città di Las Vegas ed ha avuto un finale inaspettato.

La vittoria è stata di Nurmagomedov che si è imposto per sottomissione di McGregor nel quarto round, ma dopo la fine del combattimento il russo ha iniziato una rissa con l’équipe irlandese di Conor. È intervenuta anche la polizia per evitare danni maggiori.

Secondo il presidente dell’UFC, diversi membri della squadra di Khabib sono stati portati in tribunale ma l’irlandese non ha voluto sporgere denuncia.

È stata la quarta sconfitta della carriera di “The Notorious”, in cui si contano 21 vittorie. Conor ha chiesto una rivincita, Nurmagomedov non ha voluto rispondere ma si è scusato per il suo comportamento.

Rivediamo isieme nel video il combattimento, la rissa e la foto di McGregor all'indomani della sconfitta!

• Lorenzo Vincenti
Continua a leggere