MMA: arrivano i combattimenti a mani nude

MMA: arrivano i combattimenti a mani nude

Sebbene abbia riscosso ampi successi, la serata di combattimenti a mani nude Bare Knukle FC della settimana scorsa potrebbe contribuire a peggiorare l’immagine delle MMA nel mondo. 

Combattimenti a mani nude: siamo al limite della lotta da strada? Non la pensano così gli organizzatori di questo evento MMA, basato appunto sui combattimenti a mani nude.

Come è andata? 

Sangue, cazzotti e KO: la prima serata Bare Knuckle organizzata lo scorso week end si è rivelata all’altezza delle aspettative. Poiché vi hanno partecipato soprattutto delle ex star delle MMA, come Ricco Rodriguez, Joey Beltran, Bec Rawlings e Johnny Bedford, questo evento potrebbe senza volerlo influenzare negativamente l’immagine delle MMA nel mondo. 

Leggi anche
Incidente sul ring: non trattiene la diarrea durante il combattimento

D'altra parte, è stata chiara la differenza tra le MMA e questo evento, dimostrando come le arti marziali liberi possano essere ora considerate come uno sport vero e proprio. 

 

Giada Di Matteo
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri