Miss BumBum 2018: due concorrenti arrivano alle mani dopo l'annuncio del risultato

Miss BumBum 2018: due concorrenti arrivano alle mani dopo l'annuncio del risultato

Due concorrenti di Miss BumBum 2018 arrivano alle mani dopo l’annuncio del risultato del concorso brasiliano a San Paolo.

Come ogni anno dal 2011, i lati B più belli del Brasile sono sotto i riflettori a San Paolo per eleggere Miss BumBum. L’edizione 2018 che si è svolta il 5 novembre potrebbe essere l’ultima perché si è conclusa in modo turbolento con due concorrenti che si sono picchiate dopo l’annuncio del risultato.

Il più bel lato B 

Leggi anche
La ospitano in tv, ma dimentica di mettere il reggiseno...

Il motivo: il lato B della vincitrice Ellen Santana che, secondo Aline Uva, è ritoccato con la chirurgia estetica. Per sottolineare la sua disapprovazione, quest’ultima ha strappato la fascia della vincitrice. "Io ho rispettato le regole e il mio lato B è l’unico assolutamente naturale. Meritavo di vincere", ha dichiarato Aline Uva, come riporta il Daily Mail. "Io rappresento il lato B brasiliano naturale e nessuno può dire il contrario. Le tre donne che hanno ottenuto il punteggio più alto sono false, il loro lato B è in silicone. Non è giusto."

Dopo l’imbarazzo causato, Cacau Oliver, a capo del concorso, ha dichiarato che l’accaduto è "parte del concorso".

Guarda il video per vedere la lite!

• Tommaso Longhi
Continua a leggere