Spende migliaia di dollari per diventare una sex doll

Spende migliaia di dollari per diventare una sex doll

La ventiduenne Amanda Ahola ha rischiato di morire dopo un intervento di chirurgia estetica. Ma non intende rinunciare alla sua dipendenza. Scopri la "sexy bambola vivente! nel video!

La modella finlandese Amanda Ahola ha scoperto i miracoli della chirurgia estetica a 9 anni. A 18 anni è andata in Estonia per sottoporsi al primo intervento, ossia l’aumento del seno. Ma non era soddisfatta. Così è stata operata per la seconda volta e in tal caso le protesi l’hanno resa felice.

La modella ammette di avere una vera e propria dipendenza: il suo sogno è diventare una sex doll reale grazie alla chirurgia estetica portando all’estremo le sue forme.

Così Amanda si è sottoposta a decine di interventi in quattro anni, inclusa la rinoplastica, le iniezioni di botulino e ulteriori interventi al seno e ai glutei.

Rischiare la vita alla ricerca della perfezione

Quando si è sottoposta al terzo intervento al seno, Amanda ha persino rischiato la vita. Infatti è finita in coma per diversi giorni a causa di un’infiammazione cerebrale che in molti casi provoca danni irreversibili e può essere fatale.

Leggi anche
Non si aspettavano di pescare un pesce così enorme

Guarda il video qui sopra per vedere Amanda, la sex doll reale!

Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri