Che fine hanno fatto i vincitori della Coppa del Mondo 1998?

• Lorenzo Vincenti
Fabien Barthez è un grande fan degli sport automobilistici. Nel 2016 è pilota di auto da corsa endurance.
Bernard Lama è ritornato in Guyana, dove è direttore generale della nazionale. Inoltre porta avanti il suo progetto Diambars, cioè una scuola di calcio in Senegal.
Lionel Charbonnier è consulente su RMC.
Lilian Thuram ha istituito una fondazione di educazione contro il razzismo, la Fondation Lilian Thuram, ed è molto impegnato in questioni sociali.
Frank Leboeuf è attore (con un'apparizione nel film 'La teoria del tutto') e consulente su RMC e su SFR Sport.

La nazionale francese ha vinto la sua prima Coppa del Mondo nel 1998, venti anni fa. Che fine hanno fatto da allora i vincitori?

Ricordate Francia '98? Fu un mondiale agrodolce per l'Italia che, dopo la sconfitta in finale contro il Brasile, quattro anni prima, viene eliminata ai quarti proprio dai futuri campioni del mondo, i francesi, sempre ai rigori. Furono fatali, infatti, gli errori di Albertini e Di Biagio. 

Certo, c'è da dire che la nazionale francese di quell'anno era davvero zeppa di fuoriclasse. Da Zidane a Thuram, da Deschamps a Desailly, molte erano conoscenze del calcio italiano. Adesso ci risiamo: la Francia è in finale e affronterà la Croazia domenica. I transalpini "rischiano" quindi di alzare per la seconda volta nella loro storia la coppa, sempre se riusciranno ad avere la meglio su Modric, Mandzukic e compagni...

Leggi anche
Quella volta in cui la Coppa del Mondo è stata rubata e ritrovata da un cane

Dove sono adesso? 

Dopo il 3 a 0 contro il Brasile del 1998, comunque, alcuni dei campioni hanno continuato a giocare, mentre altri hanno cambiato completamente vita. Questa galleria esplora proprio le vite di quei campioni francesi che sollevarono la coppa nel 1998. Alcuni sono rimasti nell'ambito mentre altri...vendono piscine!

Continua a leggere