Quella volta in cui la Coppa del Mondo è stata rubata e ritrovata da un cane

Quella volta in cui la Coppa del Mondo è stata rubata e ritrovata da un cane

La Coppa del Mondo è sacra.

Ancora oggi, solo i vincitori della competizione o i capi di stato hanno il diritto di toccare il Santo Graal. Ma nel 1966, quando l’Inghilterra si preparava ad ospitare i Mondiali di calcio, il trofeo è stato rubato! Qualche mese prima dell’inizio della competizione Il trofeo è stato presentato al pubblico in un’esposizione… prima di sparire.

Leggi anche
I giocatori che hanno partecipato a tutti i Mondiali dal 2006 in poi

Scotland Yard entra nel panico non riuscendo a trovare la Coppa del Mondo. Fino a quando un certo “Jackson” chiede un riscatto alla polizia inglese per avere in cambio il trofeo. Il giorno dello scambio, il ricattatore viene rintracciato ma non aveva il trofeo con lui. Solo qualche giorno più tardi un passante e il suo cane “Pickles” mettono le mani sulla celebre coppa...

Una storia pazzesca, che farà tornare il buonumore alla selezione inglese dichiarata campione del mondo per la prima volta, davanti al suo pubblico.

 

• Giada Di Matteo
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri