Se siete in vacanza in Sardegna, non rubate la sabbia, può costarvi caro!

Se siete in vacanza in Sardegna, non rubate la sabbia, può costarvi caro!

Un turista ha ricevuto una multa salata dopo aver preso un po' di sabbia da una spiaggia in Sardegna... Della serie: come rovinarsi le vacanze con poco!

A volte un souvenir delle proprie vacanze può essere costoso. Ma questo turista non si aspettava di certo una multa così salata.

All'inizio di agosto, un quarantenne italiano residente nel Regno Unito si è recato in Sardegna per godere del panorama paradisiaco. Prima della sua partenza, ha deciso di prendere un campione di sabbia dalla spiaggia della Gallura, una delle più popolari dell'isola. Un piccolo gesto che gli è valso una multa ... di 1.000 euro!

Multe salate 

Le multe per i ladruncoli vanno dai 500 a 3.000 euro!

Leggi anche
I vigili svelano un trucco per non pagare la multa

Siccome la Sardegna è una destinazione turistica popolare tra i turisti tedeschi, l'ambasciata tedesca a Roma ha messo in guardia sui social network: "La Sardegna possiede alcune delle spiagge più belle d'Italia, ad esempio Cala Goloritzè, ma raccogliere sabbia, rocce o molluschi è un reato."

Siete stati avvisati!

Scopri nel video quante tonnellate di sabbia gli agenti hanno trovato nelle valigie dei turisti! Da non credere!

Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri