Gli archeologi hanno scoperto un terribile segreto nella tomba delle mummie inca

Gli archeologi hanno scoperto un terribile segreto nella tomba delle mummie inca

I ricercatori hanno rilevato la presenza di una sostanza tossica in una tomba inca.

Meglio esserne consapevoli: alcuni pigmenti rossi possono essere fatali. Lo rivela una recente scoperta da parte degli archeologi che hanno analizzato due mummie inca.

La scoperta delle mummie risale al 1976. Si tratta di due mummie inca trovate nel sito di Cerro Esmeralda, in Cile, che risalgono al periodo compreso tra il 1399 e il 1475. A quanto pare, erano due ragazze, un’adolescente e una ventenne, rinvenute in posizione fetale nella tomba.

La scoperta sconvolgente

Secondo gli archeologi, i due corpi furono mummificati dopo un rituale inca. Si trattò di un sacrificio in cui furono seppelliti diversi oggetti insieme alle mummie. Infatti sono stati rilevati ben 104 artefatti. Ma una misteriosa sostanza rossa ha suscitato viva preoccupazione...

Leggi anche
Uno squalo serpente preistorico è stato catturato vivo

Ti riveliamo tutti i dettagli nel video qui sopra!

• Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri