Non sa che i 600 bambini che salvò dall'Olocausto sono seduti accanto a lui

Non sa che i 600 bambini che salvò dall'Olocausto sono seduti accanto a lui

Nicholas Winton, soprannominato “lo Schindler britannico”, non sapeva di conoscere ognuna di queste persone del pubblico.

Sir Nicholas Winton, venuto a mancare a luglio del 2015, era un vero e proprio eroe di guerra, più precisamente della Seconda Guerra Mondiale. Durante il conflitto ha mostrato un coraggio senza precedenti perché ha salvato più di 600 bambini ebrei dai campi di sterminio. Proprio come Oskar Schindler, la cui vicenda è stata raccontata dal film Schindler’s List, Nicholas Winton scrisse una lista per salvare 669 bambini ebrei tra il 1938 e il 1939, organizzando la loro fuga a Praga e Londra.

Un eroe che non voleva gloria 

Leggi anche
La Terza Guerra Mondiale sarà estremamente rapida e letale

Ignorato per mezzo secolo, il suo coraggio è stato reso noto nel 1988, quando sua moglie Greta trovò una valigetta nascosta con le liste dei bambini salvati da Nicholas Winton.

Durante un evento, buona parte di loro si è riunita per ringraziare il loro protettore. Il momento è stato immortalato ed è molto emozionante.

Guarda il video per vedere questo momento commovente!

Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri