Un calamaro tinge di nero la faccia di un pescatore
Un calamaro tinge di nero la faccia di un pescatore
Continua a leggere

Un calamaro tinge di nero la faccia di un pescatore

Un pescatore ha vissuto a proprie spese ciò che si prova a ricevere tutto l'inchiostro nero di un calamaro in faccia. Al malcapitato e al suo amico che riprendeva la scena non è rimasto che ridere. Guarda il video!

Nel video, un calamaro ricopre il volto di un pescatore con la sua tinta nera. La vittima di questo cefalopode è Jarrad Edwards, 35 anni. Si trovava sulle coste di St. Kilda, in Australia, quando ha incontrato questo calamaro, come riporta il Daily Mail.

Edwards non era da solo, accanto a lui Casey Mitchell, suo amico. Entrambi stavano navigando in una piccola imbarcazione per approfittare di una giornata di pesca, non immaginando ciò che sarebbe successo.

Secondo il racconto del sito britannico, Edwards ha visto il calamaro accanto all’imbarcazione e ha deciso di provare a pescarlo. Nonostante in un primo momento non ci sia riuscito, ha perseverato, riuscendo nel suo intento. A questo punto, l’animale ha lanciato la sua tinta nera in faccia al pescatore, provocando le risate dell’amico.

Jarrad credeva che l’animale fosse a corto di difese, poiché aveva rilasciato una grande quantità di nero nell’acqua, ma si sbagliava di grosso.

Calamaro da 4 metri ritrovato su una spiaggia

I calamari continuano a far parlare di loro, soprattutto quando si tratta di esemplari giganti. Tre fratelli neozelandesi hanno trovato un calamaro enorme su una spiaggia. L’animale misurava 4 metri e giaceva morto sulla riva.

I tre sono stati sorpresi di vedere un animale del genere. Hanno deciso di scattare una serie di fotografie con il calamaro e di pubblicarla su Facebook, scatenando diverse reazioni da parte degli utenti. Ci si rende conto delle dimensioni del calamaro quando lo si confronta con gli uomini nelle foto.

“Dopo aver fatto un’immersione, siamo tornati a cercarlo con un metro: misurava 4,2 metri di lunghezza”, racconta Daniel Aplin, uno dei tre fratelli, al NZ Herald. Nonostante sia normale ritrovarsi faccia a faccia con questo tipo di animali quando ci si immerge, non è comune che siano così grandi.

Il Dipartimento di Conservazione neozelandese ha confermato che si tratta di un calamaro gigante e non di un calamaro colossale, come si credeva. Secondo vari esperti, il calamaro gigante può arrivare a 10 o 12 metri, perciò quello trovato in Nuova Zelanda non è nulla di speciale.

Di Paola Gentile
Modificato

Nessuna connessione
Verificare i parametri