Ecco la frutta e verdura con più pesticidi

  • I pomodori contengono tracce di pesticidi al 48,9%
  • Le patate contengono tracce di pesticidi al 57,9%
  • Le cicorie contengono tracce di pesticidi al 72,7%
  • Le erbe come l'erba cipollina e il basilico contengono tracce di pesticidi al 74,5%
  • Le mele contengono tracce di pesticidi al 79,7%

Si raccomanda di mangiare 5 porzioni di frutta e verdura al giorno per mantenersi in salute. Sì, ma fa davvero così bene?

Se frutta e verdura sono senza dubbio prodotti sani, pieni di vitamine e di minerali indispensabili per il corpo, una gran parte contiene anche tracce di pesticidi che sono molto meno vantaggiose. Attenzione a ciò che scegliete

Secondo una ricerca portata avanti dall'ONG Générations futures, la maggior parte della frutta e verdura che consumiamo contiene residui di pesticidi che arrivano nei nostri piatti. In particolare ci sarebbero 19 frutti e 33 verdure problematici.

Tra i campioni di frutta analizzati, 72,6% presenta residui di pesticidi. Per quanto riguarda le verdure, questa cifra scende a 41,1%

Sfoglia la galleria e scopri quali sono i frutti e le verdure che contengono più pesticidi. 

• Davide Gallucci
5 cose pericolose che sembravano assolutamente normali ai nostri nonni

5 cose pericolose che sembravano assolutamente normali ai nostri nonni


Nessuna connessione
Verificare i parametri