Una lotta impressionante tra uno squalo e una piovra gigante

Una lotta impressionante tra uno squalo e una piovra gigante

Un video girato dall'Acquario di Seattle rivela cosa succede quando una piovra gigante è costretta a convivere con gli squali Spinaroli. Spietata! 

Cosa succede se una piovra gigante del Pacifico trasloca in un acquario pieno di squali? Le scommesse sono aperte... Il video  rivela l'incredibile confronto e il suo risultato.

Il video è stato girato nell'acquario di Seattle dopo che una piovra Enteroctopus dofleini è stata messa, in assenza di spazio sufficiente, nella vasca degli Spinaroli comuni. Una decisione che a prima vista può sembrare alquanto rischiosa.

Leggi anche
La lotta incredibile tra un elefante e un ippopotamo

Gli squali: formidabili predatori

Quando lo staff ha fatto quella scelta, erano pienamente consapevoli dei rischi. Gli squali Spinaroli, meglio conosciuti come pescecani, sono noti per essere particolarmente pericolosi.

Questa specie opportunista passa facilmente da un tipo di cibo a un altro se il secondo è disponibile nel suo ambiente. Tuttavia, i biologi marini erano piuttosto fiduciosi sulla capacità della piovra di difendersi dai suoi predatori usando le sue incredibili capacità di mimetismo o strategia di fuga.

Un epilogo inaspettato

Nessuno avrebbe potuto aspettarsi questo ribaltamento della situazione. Tutto è iniziato con la scomparsa di diversi squali. Le carcasse dei predatori mancanti all’appello sono state poi trovate sul fondo della vasca.

I responsabili hanno deciso di mettere una telecamera nella vasca per monitorare la situazione. Quello che hanno scoperto è abbastanza sorprendente. Nella sequenza, possiamo vedere la piovra attaccare e prendere il controllo dello squalo.

Contro ogni previsione, il cefalopode ha deciso di adottare un'altra tecnica per difendersi dai suoi predatori. Non c'è bisogno di nascondersi per evitarli, di fronte agli attacchi, la piovra risponde in modo offensivo. Il suo obiettivo: eliminarli tutti.

Ti mostriamo lo scontro nel video! 

• Giada Di Matteo
Continua a leggere