Vende la sua verginità all'asta per 1 milione di dollari
Vende la sua verginità all'asta per 1 milione di dollari
Continua a leggere

Vende la sua verginità all'asta per 1 milione di dollari

La ventenne Jasmine confessa di aver venduto la verginità a un banchiere di Wall Street per 1 milione di dollari.

Il Mirror ha pubblicato questa storia bizzarra. Jasmine, studentessa francese di 20 anni, dichiara di aver venduto la verginità a un banchiere di Wall Street per un milione di dollari. E dice di non avere alcun rimpianto.

Un fenomeno sempre più diffuso

Il fenomeno non è nuovo ma suscita comunque scalpore: alcune donne decidono di vendere la loro verginità al miglior offerente. E gli uomini sono pronti a pagare cifre enormi per avere rapporti sessuali con queste ragazze.

Una scelta supportata dalla famiglia

Jasmine ha raccontato che vive in una "famiglia molto religiosa" e voleva essere vergine fino al matrimonio. Ma sono stati gli stessi genitori ad incoraggiarla.

Ti raccontiamo nel video come questa ragazza ha guadagnato milione di euro vendendo la sua verginità!

Di Paola Gentile

Nessuna connessione
Verificare i parametri