Blocca il suo aggressore con una tecnica Jiu Jitsu
Blocca il suo aggressore con una tecnica Jiu Jitsu
Continua a leggere

Blocca il suo aggressore con una tecnica Jiu Jitsu

Nella vita non sai mai chi puoi incontrare. Mentre quest’uomo cercava di aggredire una persona è stato bloccato con una tecnica Jiu Jitsu. Non perderti le immagini!

La vita riserva molte sorprese, soprattutto a detta di quest’uomo. Tutto è successo nella città di San Francisco, dove Mozart Gutiérrez, cintura marrone di Jiu Jitsu brasiliano, è riuscito a bloccare il suo aggressore e realizzare la “Rear naked choke”, mossa conosciuta come “strangolamento a mani nude”.

Campione di Jiu Jitsu

Questa tecnica di strangolamento sanguigno, si realizza dalla spalla dell’avversario e consiste nel tenere il braccio piegato per esercitare pressione sul collo e sottomettere il mal capitato.

L’incidente è avvenuto per strada davanti a tutti. Mozart ha spiegato che l’uomo immobilizzato lo aveva aggredito e che cercava di tenere sotto controllo la situazione mentre qualcuno chiamava la polizia.

Tutte le immagini nel video!

Di Paola Gentile
Modificato

Nessuna connessione
Verificare i parametri