Blocca il suo aggressore con una tecnica Jiu Jitsu

Blocca il suo aggressore con una tecnica Jiu Jitsu

Nella vita non sai mai chi puoi incontrare. Mentre quest’uomo cercava di aggredire una persona è stato bloccato con una tecnica Jiu Jitsu. Non perderti le immagini!

La vita riserva molte sorprese, soprattutto a detta di quest’uomo. Tutto è successo nella città di San Francisco, dove Mozart Gutiérrez, cintura marrone di Jiu Jitsu brasiliano, è riuscito a bloccare il suo aggressore e realizzare la “Rear naked choke”, mossa conosciuta come “strangolamento a mani nude”.

Campione di Jiu Jitsu  

Questa tecnica di strangolamento sanguigno, si realizza dalla spalla dell’avversario e consiste nel tenere il braccio piegato per esercitare pressione sul collo e sottomettere il mal capitato.

Leggi anche
Incidente sul ring: non trattiene la diarrea durante il combattimento

L’incidente è avvenuto per strada davanti a tutti. Mozart ha spiegato che l’uomo immobilizzato lo aveva aggredito e che cercava di tenere sotto controllo la situazione mentre qualcuno chiamava la polizia.

Tutte le immagini nel video!

Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri