Colpisce violentemente il suo alunno: il video è virale

Colpisce violentemente il suo alunno: il video è virale

Le immagini sono abbastanza forti e nonostante si veda come il professore cerchi di resistere in qualsiasi modo, finisce per perdere la pazienza e inizia a colpire ripetutamente lo studente.

Negli Stati Uniti si è verificato un altro episodio di violenza in una scuola, questa volta i protagonisti sono un professore e il suo alunno. Il docente è stato detenuto per un periodo ma ora si trova in libertà dopo aver pagato una cauzione di 50.000 dollari.

Questo professore di musica si chiama Marston Riley e lavora nella scuola Maywood Academy a Los Angeles. Quest’uomo di 64 anni, come affermano i testimoni, aveva ripreso il suo alunno che si era presentato a lezione senza lo strumento. Questo rimprovero non era piaciuto al ragazzo che avrebbe iniziato ad insultare il professore davanti ai compagni.

Leggi anche
Una rissa durante un match di Hockey finisce con un KO in stile MMA

Il ragazzo ha rivolto al professore molti insulti razzisti, e nonostante all’inizio il docente abbia mantenuto la calma, anche dopo che l’alunno gli aveva lanciato una palla da basket addosso e dopo aver preso il telefono per chiamare le autorità, ha finito per colpirlo ripetutamente.

Il professore ha perso la calma

Di solito il professore separa gli alunni che si picchiano, ma in questo caso ha partecipato alla rissa in prima persona.

Un gruppo di persone ha deciso di realizzare una colletta per aiutare il professore a pagare le spese della causa e la cauzione. Il docente era già stato vittima di aggressioni verbali e fisiche.

Ti mostriamo la scena nel video... 

• Tommaso Longhi
Continua a leggere